How Can We Help?
< All Topics
Print

Politica di restituzione di MustBuy.ch

RIMBORSI

Tutte le vendite sono definitive e non è previsto alcun rimborso.

I rimborsi sono gestiti direttamente tra il venditore e l’acquirente su https://mustbuy.ch – https://mustbuy.uk – https://mustbuy.at – https://mustbuy.fr.

Tuttavia, offriamo un aiuto attraverso il nostro programma di protezione dell’acquirente e del venditore:

Disposizioni di protezione dell’acquirente:

1. Ambito di applicazione

Le presenti disposizioni di protezione dell’acquirente di MustBuy – INTENSE LUMINOSITY GmBH Heiletenweg 4 4450 Sissach, Svizzera (di seguito: “MustBuy”) si applicano agli acquisti di articoli tramite il marketplace MustBuy nei luoghi elencati di seguito Condizioni di applicazione.

2. Qual è lo scopo della protezione dell’acquirente?

Con la protezione dell’acquirente, https://mustbuy.ch – https://mustbuy.uk – https://mustbuy.at – https://mustbuy.fr persegue l’obiettivo di eliminare o almeno ridurre il danno subito da un acquirente a causa di un prodotto insoddisfacente. D’altro canto, la piattaforma dovrebbe essere resa più sicura grazie a un recupero consistente dei crediti da parte dei venditori inadempienti.

3. Quali sono i casi coperti?

I casi coperti dalla protezione degli acquirenti sono i seguenti:

● Mancata consegna dopo il pagamento
L’offerta contiene la nota “Condizioni di pagamento: pagamento anticipato e l’acquirente ha dimostrato di aver trasferito in anticipo il prezzo di acquisto sul conto bancario o postale del venditore. Di conseguenza, l’acquirente non ha ricevuto alcuna spedizione dal venditore e quest’ultimo non può comprovare la spedizione con una ricevuta di spedizione.

● Mancato rimborso dopo la restituzione concordata dell’articolo concordato
Dopo il pagamento e la consegna del prodotto venduto, il venditore scrive una restituzione del prodotto. L’acquirente ha successivamente rispedito il prodotto senza modifiche e in modo verificabile, ma il venditore non ha rimborsato il prezzo di acquisto e non è stato in grado di produrre una prova di pagamento corrispondente.

Acquisto di un prodotto contraffatto
L’articolo acquistato si rivela successivamente una contraffazione, che l’acquirente può dimostrare con un rapporto scritto di un organismo ufficiale. L’acquirente rispedisce al venditore l’articolo contraffatto in modo verificabile (a meno che il venditore non sia straniero). Il venditore si rifiuta quindi di consegnare il prodotto originale promesso o di rimborsare l’importo pagato.

4. Quali casi non sono coperti?

La protezione non copre i seguenti casi:

Il venditore ha dimostrato che il prodotto è stato inviato all’acquirente e che è stato danneggiato o perso durante il trasporto. In questo caso, il venditore può chiedere un risarcimento alla società di trasporto.

Le offerte pagate al di fuori della piattaforma con carta di credito o carta di debito direttamente al venditore.

Le offerte pagate inviando un mezzo di pagamento (ad es. contanti, assegno) al venditore tramite raccomandata o posta ordinaria.

Offerte in cui l’acquirente ha ricevuto dal venditore qualcosa che non soddisfa le aspettative (ad es. il prodotto è diverso dalla descrizione o i prodotti non sono conformi ai termini e alle condizioni generali).

Qualsiasi richiesta di rimborso da parte dell’acquirente per un prodotto restituito al venditore senza il consenso scritto di quest’ultimo. Ciò vale anche per i prodotti difettosi e il plagio.

Le offerte in cui la modalità di pagamento-consegna non viene effettuata in conformità alle condizioni definite dal venditore nell’offerta sono escluse dalla tutela dell’acquirente. Ciò vale anche per gli accordi successivi tra venditore e acquirente relativi a una modifica delle condizioni di pagamento e consegna (ad esempio, pagamenti parziali) e anche se le modifiche amichevoli al contratto possono essere dimostrate per iscritto.

5. Quando è possibile presentare una domanda?

Nella prima fase, entrambe le parti devono compiere i passi necessari in base ai nostri termini e condizioni generali, affinché la transazione possa essere elaborata correttamente. Accettiamo solo dopo 7 giorni dal ricevimento dei prodotti da parte dell’acquirente.

6. Altre disposizioni

Qualora singole disposizioni delle presenti disposizioni di tutela dell’acquirente risultassero in tutto o in parte nulle e/o inefficaci, la validità e/o l’efficacia delle restanti disposizioni o di parti di esse rimarrà inalterata. Le disposizioni non valide e/o inefficaci saranno sostituite da quelle che più si avvicinano al significato e allo scopo della disposizione non valida e/o inefficace in modo giuridicamente efficace. Lo stesso vale per eventuali lacune del regolamento.

MustBuy non è obbligato a informare i suoi membri sulla possibilità di protezione degli acquirenti.

MustBuy non si assume alcuna responsabilità per i dati trasmessi in modo errato. Se la parte in difetto accetta il rimborso dell’importo versato, il richiedente è tenuto a restituire l’importo a MUSTBUY.

Il rifiuto da parte di MustBuy di qualsiasi richiesta di Protezione dell’Acquirente basata su una violazione delle Condizioni Generali (CGC) o delle disposizioni di Protezione dell’Acquirente è definitivo. Qualsiasi ricorso legale a questo proposito è escluso.
Per il resto, si applicano le Condizioni Generali di MustBuy.

Esempio:

Domanda: “Ho pagato il prezzo di acquisto, ma il venditore non consegna”.

Risposta: Il venditore deve consegnare la merce entro 14 giorni dal ricevimento del pagamento anticipato. Nel caso di un periodo di disponibilità più lungo, verranno aggiunti i giorni corrispondenti. Si prega di attendere sempre prima queste scadenze. Se la consegna non avviene nei tempi previsti, potete procedere come segue:

Dopo 20 giorni, avete la possibilità di inviare un sollecito al venditore inadempiente nel vostro centro utenti MUSTBUY.

Se la consegna non avviene, inviategli due solleciti scritti, fissategli un termine di consegna realistico e minacciate di recedere dal contratto di acquisto.

Se il venditore continua a rifiutarsi di consegnare la merce, avete le seguenti opzioni:

● Informate il venditore per iscritto (è sufficiente un’e-mail) che state recedendo dal contratto e chiedete la restituzione del prezzo d’acquisto.

È possibile richiedere la protezione dell’acquirente da 30 a 60 giorni dopo la fine dell’offerta.

Il venditore dovrà quindi emettere il rimborso manualmente attraverso il proprio conto Stripe: https://support.stripe.com/topics/refunds.
Se il venditore non ottempera alla nostra richiesta di rimborsare l’importo dovuto all’acquirente, il suo conto venditore verrà bloccato, fino a quando l’importo dovuto non verrà rimborsato all’acquirente.

Se il venditore continua a non rimborsare l’acquirente, quest’ultimo dovrà avviare un recupero crediti su base privata o farsi rimborsare il denaro tramite il suo fornitore di pagamenti/banca/fornitore di carta di credito.

Disposizioni di protezione del venditore:

 1. Qual è lo scopo della protezione del venditore? 

La protezione del venditore di MustBuy persegue l’obiettivo di eliminare o almeno ridurre il danno subito da un venditore a causa di una transazione insoddisfacente. D’altro canto, si vuole rendere la piattaforma ancora più sicura bloccando costantemente gli acquirenti trasgressori.

2. Quali casi non sono coperti? 

La Seller Protection non copre i seguenti casi:

Il venditore può dimostrare di aver spedito l’oggetto e che questo è stato danneggiato durante il trasporto o smarrito. Questo caso deve essere coperto dalla rispettiva assicurazione sul trasporto.

Le consegne per posta ordinaria non sono coperte.

Le offerte in cui la modalità di pagamento-consegna non viene effettuata in conformità alle condizioni definite dal venditore nell’offerta sono escluse dalla protezione del venditore. Ciò vale anche per gli accordi successivi tra venditore e acquirente relativi a una modifica delle condizioni di pagamento e consegna (ad esempio, pagamenti parziali) e anche se le modifiche amichevoli al contratto possono essere dimostrate per iscritto.

I biglietti d’ingresso agli eventi sono generalmente esclusi dalla protezione del venditore.

Le offerte con modalità di pagamento e consegna “pagamento in contanti; ritiro da parte dell’acquirente” sono escluse dalla protezione del venditore, poiché il venditore consegna l’oggetto all’acquirente solo dopo il pagamento.

3. Requisiti 

La protezione del venditore di MustBuy si applica solo alle transazioni legate alle aste o alle offerte a prezzo fisso (non agli annunci). Tutti i venditori sono coperti dalla nostra protezione del venditore se sono soddisfatti i seguenti requisiti:

● L’offerta corrisponde alle condizioni generali di MustBuy e il prodotto è stato venduto su MustBuy.

Siete un membro di MustBuy e il vostro account utente non è bloccato.

È possibile dimostrare la consegna con una ricevuta di spedizione ufficiale (ad es. ricevuta postale con numero Track & Trace).

4. Quando è possibile presentare una domanda? 

Nella prima fase, entrambe le parti devono compiere i passi necessari in base ai nostri termini e condizioni generali, affinché la transazione possa essere elaborata correttamente. Accettiamo solo dopo 7 giorni dal ricevimento dei prodotti da parte dell’acquirente.

5. Come si compila una richiesta? 

È possibile inviare una richiesta di protezione del venditore via e-mail all’indirizzo [email protected] Si prega di allegare alla domanda quanto segue:

● Tutte le comunicazioni via e-mail

Prova dei dati di affrancatura

● Beneficio di protezione

Il vostro conto corrente (per il pagamento del Venditore).

Se una domanda non viene completata entro 30 giorni dall’invio, MustBuy la rifiuterà automaticamente. Non sarà quindi più possibile modificarla nuovamente.

Il richiedente deve assicurarsi che i dati del conto siano corretti in caso di ritiro. MustBuy non si assume alcuna responsabilità in caso di informazioni errate. In tal caso, MustBuy non è tenuto a effettuare un nuovo pagamento.

6. Clausola di esclusione 

Nel caso in cui singole disposizioni del presente regolamento di protezione dei venditori siano nulle e/o inefficaci in tutto o in parte, la validità e/o l’efficacia delle restanti disposizioni o parti di esse rimarrà inalterata. Le disposizioni non valide e/o inefficaci saranno sostituite da quelle che più si avvicinano al significato e allo scopo della disposizione non valida e/o inefficace in modo giuridicamente efficace. Lo stesso vale per eventuali lacune del regolamento.

MustBuy non è obbligato a segnalare ai suoi membri la possibilità di protezione del venditore.

MustBuy non si assume alcuna responsabilità per i dati trasmessi in modo errato. Se la parte colpevole accetta il rimborso dell’importo versato, il richiedente è tenuto a restituire l’importo a MustBuy.

Il rifiuto di una domanda di protezione del venditore da parte di MustBuy a causa di una violazione delle Condizioni Generali o delle disposizioni di protezione del venditore è definitivo. È escluso qualsiasi ricorso legale al riguardo.

7. Informazioni sull’emissione di un rimborso all’acquirente:

Il venditore può emettere un rimborso all’acquirente attraverso il proprio conto Stripe – seguire questo link per le istruzioni:
https://support.stripe.com/top…

DOMANDE

Se avete domande sulla nostra politica di restituzione, contattateci al numero:

+41 44 586 90 88
[email protected]

Previous Politica dei cookie di MustBuy.ch
Next Segnala annuncio illecito
Table of Contents